24.11.11

Me ne andavo accento, allora


Se ne parlava da qualche parte in qualche commento. E su questo io sono carogna, lo so.
Che poi non è che, alla fine, nemmeno io scriva benissimo: metto la punteggiatura a caso, m'invento le parole, uso l'imperfetto al posto del congiuntivo, faccio le frasi senza soggetto e senza verbo.

Però un minimo sindacale di italiano cerco sempre di mantenerlo, e ciò lo pretendo (PRETENDO) anche da chi malauguratamente decida di scrivere qualcosa da queste parti.
Che poi, mica lo faccio per cattiveria. Lo faccio per assoluta cattiveria.

Ma in verità lo faccio anche per evitare di farvi fare tali figure di merda.
Perché l'errore d'ignoranza è concesso (anche se la la legge non ammette ignoranza [che per essere un detto di un paese generalmente ignorante fa tanto indice d'illegalità]), la reiterazione dello stesso è mediamente obbriobriosa, ma il vanto del non aver nemmeno capito quale sia l'errore merita solo una tonante presa per il culo.

"Ho scritto un po’ con l’accento sulla o, è vero, non come lo vedete ora, perché chiunque usi un computer sa che si trovano le lettere già accentate e che per mettere l’accento di lato devi fare tre mosse con la mano molto poco pratiche quando si scrive in velocità. E così è valso per altri casi. Sarei stata ignorante se avessi scritto «un apostrofo po’» non come era evidente a chiunque non fosse animato da pregiudizi faziosi, l’aver messo accenti certamente fuori posto ma dettati dalla comodità delle nuove tecnologie."

L'accento di lato.
Non sia mai che le venga in mente di scriverlo con l'apostrofo.


Quindi:
'  = accento di lato
,  = accento laterale basso
"  = doppio accento laterale
" = doppio accento laterale carpiato
-  = accento sdraiato
ç  = accento attaccato di sotto
°  = accento circolare ouroboros
*  = orgia di accenti

6 commenti:

  1. andavo accento allora x : + - trovar la pimpa mia gnegnegnegne gnegnegnegne!!!
    Quanto costa un chilo di accento carpiato????

    RispondiElimina
  2. ^^ = accento alato

    le faccio bene signora, è uno e cinque che faccio lascio?

    RispondiElimina
  3. Punirne uno per educarne accento...

    RispondiElimina
  4. Giuseppe, una ne fai e accento ne pensi

    RispondiElimina
  5. Rapido, adattabile, temibile...saresti capace di affrontare anche accentomila avversari da solo...^_^

    RispondiElimina
  6. lasci, lasci pure e mentre c'è se mi scende il cane e melo piscia, mi toglierebbe dall'impiccio di doverlo scendere e pisciarlo...

    RispondiElimina

È l'ultima cosa che potrete dire in questo posto. Pensateci bene prima di scrivere le solite cazzate...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...