1.11.12

Partenza farsa



Come da migliori tradizioni, tra qualche ora si parte.

- Valigia pronta? NO
- Ora della partenza decisa? NO
- Programma stampato? NO
- Lista dei fumetti mancanti fatta? NO
- Indirizzo del posto dove alloggiare? NO
- La mia giacca, quella marrone mezza stagione? BOH

Bene, direi che siamo perfettamente in linea con il Piano Programmatico Partenza Per Lucca (PPPPL).

Il PPPPL è un documento importantissimo, quasi un rituale che occorre rispettare per scongiurare l'invasione della Terra da parte di una flotta aliena formata da navi a forma di bottiglie di J&B che roteano su sé stesse espellendo degli xenomorfi violacei con le mèche lilla, caparbiamente dotati (tra l'altro) di un'accetta in sughero con cui si appresterebbero (si dice) a distruggere tutte le mele del pianeta. Non si sa nemmeno perché.

Comunque, tra qualche ora si parte.
Alla fine so che non dormirò un cazzo e domani (oggi) salirò in macchina a memoria, guidando verso un tramonto che rimane ipotetico (ma la direzione è quella giusta).

Il pc ho deciso che non me lo porto, quindi l'unico mio baluardo di civiltà che fungerà da trait d'union tra la barbarie e internet è il mio fidato smartphone (lo smartphone è un telefono) che quest'anno salirà agli onori della cronaca perché verrà utilizzato anche per fare le foto che con 'sta pioggia di palle per portarmi dietro la reflex proprio non ne ho.

Ecco, casomai dovesse capitare qualcosa di davvero, ma davvero, ma davvero interessante magari ve lo scrivo. (sicuro, sicuro guardate...).

Ecco, basta.
Le micie fino a domenica han detto che si arrangiano, io quindi sparisco per un po'. Voi non cominciate a fare come al solito, che appena manco iniziate a mandarmi foto nude all'indirizzo lì a destra.
(casomai non si fosse visto è byroneloisa1@gmail.com, ripeto byroneloisa1@gmail.com [ma che cazzo significa byroneloisa? un giorno se me la invento riesco, vi spiego])

Se qualcuno è a Lucca e vuole stringermi la mano, può scrivere sempre al solito indirizzo.

Avete dubbi sulla classificazione degli animali australiani? Solito indirizzo.

Avete delle perplessità sull'utilizzo dell'apostrofo in un'apocope? Solito indirizzo.

Avete un problema che nessuno può risolvere? A-team.

Qui si è appena scatenata la tempesta perfetta. Vado.


12 commenti:

  1. ma è byroneloisa@gmail.com o byroneloisa1@gmail.com?
    quell'uno può cambiare tante cose.

    portaci un regalo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciku hai intenzione di mandare foto nude? :)

      Elimina
    2. sarebbe l'omicidio perfetto.

      ero solo curiosa di capire. ora ho capito :-)

      Elimina
    3. beh, se hai capito hai capito male, perchè non è mica arrivato niente ^___^

      Elimina
  2. Uno è per la gente che mi sta sul cazzo, l'altro invece è per quelli che non conosco

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credo che la perplessità sull'utilizzo dell'apostrofo in un'apocope sia uno dei migliori motivi per scrivere una mail a qualcuno. Potrei approfittarne.

      Buon viaggio.

      Elimina
    2. per quel che mi riguarda è l'unico buon motivo

      Elimina
  3. Quindi oggi sei andato a far visita a colleghi...goditela, fortunato mortale (ovviamente sei a Lucca come guest artist, così ogni tuo fan avrà la possibilità di stringerti la mano...sempre che ne sia degno, certo) ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. facciamo che adesso metti giù la canna, eh?

      Elimina
    2. Perchè, vuoi passarmi la tua? Niente da dire, sotto la dura scorza sei sempre un generoso altruista...

      Elimina
    3. Me lo dicono tutte ;-)

      Elimina
    4. Ah, ma su questo non avevo il minimo dubbio ;)

      Elimina

È l'ultima cosa che potrete dire in questo posto. Pensateci bene prima di scrivere le solite cazzate...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...