30.10.12

Silenzio ha senso



12 commenti:

  1. che non è nemmeno per una questione di idee o di ispirazioni, aspirazioni, cospirazioni, spirazioni.
    Solo che per quanto questo posto sia una realtà complementare, per quanto tenda ad affacciarsi alla mia esistenza, lambirla, crudelmente sfiorarla fino a percepire lo stridio di quegli universi distanti, di stenti, alla fine in qualcosa che s'interseca va a finire che s'inciampa.

    Mi fa sorridere chi mi dice che non sono così, che qua è un'altro essere (un'altra persona forse?)

    Come se il riflesso di uno specchio e quello di una pozzanghera bisticciassero per restituire i contorni della stessa immagine.

    Qui c'è vento oggi, quel vento che increspa anche le pozze più piccole, crepe nell'asfalto come frammenti di una foto strappata dall'attesa.

    Quando si è fuori tempo massimo la cosa più bella è il silenzio, quel vuoto in cui piuma e piombo cadono all'unisono, la maschera dell'equivocabile dietro cui rifugiarsi.
    Così, senza nemmeno lasciar trasparire se si è arrivati troppo presto oppure troppo tardi.

    Un mutismo mutevole, di quelli da cui fatichi a riprenderti, che ti pare di non avere più voce, come se avessi urlato troppo.

    E sei stato zitto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. "un'altro essere"?????
      riprenditi, ché è meglio, và...

      Elimina
    2. minchia, avevo scritto "un'altra esistenza" ed è rimasto quel cazzo di apostrofo. Un apostrofo rosa tra le parole che cazzo.

      Elimina
    3. Secondo me sei masochista e godi quando ti prendi bacchettate sulle dita (quelle tozze che necessitano di tastiera per vecchi).

      Elimina
  2. bu, invece secondo me qui (e con qui intendo la cosa generica di schermo e tastiera) si è diversi, in un certo senso. per lo meno io lo sono. e mi fa strano.
    ok, taccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. diversi da sé stessi? non so, mi pare un bel gioco dialettico che si bea della propria estrosità.

      Facciamo fatica a essere differenti dagli altri, figuriamoci da noi mi viene da pensare.

      Ma oggi sto zitto.

      Elimina
  3. Mi intrometto ... secondo me non si è diversi per nulla. Il fatto di avere un filtro aiuta solo all'inizio, ma poi come sei viene fuori.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. bu, non so, ran. ma io so' grande attrice! :D

      :-(

      adiè

      Elimina
    2. Allora se vinci l'oscar la birretta promessa è doppia eh :)

      Elimina
    3. io so' grande atroce, invece :)

      comunque bah, emerge ciò che si vuol fare emergere e il limite è spesso in chi s'illude di aver capito piuttosto che in chi si impegna a far capire

      Elimina

È l'ultima cosa che potrete dire in questo posto. Pensateci bene prima di scrivere le solite cazzate...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...