26.11.12

Di fretta


Siamo calamite col verso sbagliato.
Io e me.
Lo ripetevi fino a riderne, fino a crederti. Tu, infedele espressione dell'incostante gioco dell'esporti.
E mentre, di soppiatto, balzavi mordace sull'ambizione di te, questa s'allontanava di scatto, quasi a schernirti, a saggiare la tua caparbia stoltezza di rincorrere nuovamente quella linea.

Ho il cuore che mi sanguina. Te lo scrivevi sul viso coi sentieri secchi delle lacrime.
Ma non è tra le tue carte che ho imparato che un cuore senza sangue è morto? (no, non era lì. Ma ti confondo, davvero, come se quell'immagine fuggita dallo specchio si ostinasse a rivelarmi solo la nuca. [tu diresti, come se la faccia della mia calamita si riflettesse sulla tua, uguale e spaventata da sé stessa]. Mi confondi.).

Finivi ogni frase con basta, ricordi vero? E non è mai stato abbastanza, non per le tue illusioni striminzite, la tua bulimica pretesa di capire, di saperla questa vita. O quantomeno di sapere la tua.
Ma non c'era tempo. O spazio.
O te.

Ecco, forse a cercar bene eri tu l'elemento mancante, il calzino spaiato, la macchia che si muove lenta sulla retina e che sparisce quando cerchi di metterla a fuoco.

Non c'era tempo. E tu di fretta.

8 commenti:

  1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  2. Volevo scrivere un commento affettuoso, ma visto che non mi riesce evito. Ciao :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. allora lo scrivo io e tu lo firmi solo.

      "Mauro, con poche riuscitissime parole sei riuscito in un istante a ribaltare tutte le mie idee sulla stenografia col metodo Gabelsberg-Noe.
      Ti giuro, nessun uomo c'era mai riuscito prima.
      Sarà che sei un figo."

      Visto, firmato, approvato etc etc etc

      tua Minerva

      Elimina
    2. Visto, sottoscritto, firmato.
      Che tu sia un figo te lo dico sempre, a prescindere.

      Elimina
  3. Certo...sinergie fortuite di un pensiero in collina. Comprendo e forse vado a recitare un mea culpa...

    Di fretta però hai dimenticato una enne.

    :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. l'ennesima enne. Dovrebbero abolirle.


      Comunque so per certo che in alcune culture l'emoticon :* significa herpes

      Elimina
    2. Felice di dire che non ho mai avuto herpes in tutta la mia vita. (scelgo bene chi baciare io).
      Ok, allora qualcosa di più romantico o=3

      Elimina
    3. zero uguale a 3? ma che modello matematico usi? Black box? Modellazione geometrica? Maledettalamaestradiquintaelementare?

      Elimina

È l'ultima cosa che potrete dire in questo posto. Pensateci bene prima di scrivere le solite cazzate...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...