11.6.13

L'inizio ultimo della creazione


Avevo in mente una storia. Niente di particolare eh, solo un pretesto per dire due stronzate.
C'era tipo Dio che doveva ancora creare il creato. Era ancora creante.
Fatto sta che lui è lì, in mezzo al niente, anzi nemmeno in mezzo al niente che neanche il niente era stato creato. Era solo lui, e si annoiava. E quando ti annoi la prima cosa che fai è prendere il telefono e guardare su twitter se qualcuno ha scritto.

Ma non esiste ancora nessuno.
Allora Dio decide di googlarsi. Googlo ergo sum.
E su google non c'è.

Sembra un brutto sogno.
Riguarda twitter: nemmeno un follower.

Scrive:

E da lì inizia tutto.
Separa il giorno dalla notte, il cielo dal mare e tutte quelle robe lì.
Crea gli animali, le piante, i frutti di mare e posta le foto su Instagram con i filtri strani.



E poi crea l'uomo e la donna. Li fa a sua immagine e somiglianza però ignoranti. Mangiate di tutto, anche  i doria con la nutella, ma non toccate i frutti dell'albero del bene e del male.
E niente, fosse stato per Dio l'umanità sarebbe rimasta per sempre nuda e in mezzo alle bestie, senza Kubrik e senza Dostoevskij.
Vabbé, sapete come è andata a finire, questi si son mangiati il frutto e hanno iniziato subito a mandargli mail colle indagini del cicap e i link all'uaar.

E così Dio è rimasto lì, anni e anni, a guardare giù e ad aspettare.
Si guarda le bacheche di facebook che manco Obama, legge i post di blogger, guarda le foto su flickr, i video su youtube, netlog, friendster, linkedin, digg, myspace eccetera eccetera eccetera... e pensa: ecco, è proprio così che vi volevo, nudi e ignoranti. E sorride.

Ecco, volevo scrivere una storia su Dio e i suoi follower. Ma non mi viene niente.

3 commenti:

  1. Beh, se provi a immaginare Mosconi, Magnotta e Lugaresi come suoi follower potrebbe anche venirne fuori una storia interessante...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ti sei dimenticato Barcaro...

      Elimina
    2. E' che volevo rimanere nei limiti della trinità, giusto per restare in argomento

      Elimina

È l'ultima cosa che potrete dire in questo posto. Pensateci bene prima di scrivere le solite cazzate...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...