28.1.13

Come sopravvivere 50 milioni di anni senza tette


[Prima di iniziare questo post vorrei spendere due parole per la persona che ha reso possibile la sua pubblicazione.
Sarò sincero, quando qualche mese fa decisi di iniziare a scrivere dei testi sulle bestie rare, speravo che non sarebbe mai saltato fuori il nome dell'animale che fra poco vi descriverò.
Lo speravo perché troppi erano i fili dei ricordi che si avvolgevano sempre più stretti alla mia gola, rubandomi il respiro, segando la pelle, stritolando gli ultimi sprazi di lucidità collegati a un periodo della mia vita che ho sempre cercato di rimuovere.

L'echidna è stata per me proprio quel mostro di cui parla la mitologia greca, le urla, il sangue, il rumore dei vetri che squarcia il silenzio della notte australiana. E il fumo che brucia i polmoni, le sirene, poi più niente. Per quanti giorni non lo so, non lo so più, ho rimosso, non ricordo.
Per questo non volevo parlarne.

Ma come Eracle anch'io ho deciso di farmi forza, di scoparmi quel mostro.
E per aver trovato il coraggio di farlo devo ringraziare lei, Ciku.




Le sue manine slave hanno lasciato scivolare il dado con gentile meraviglia, i suoi commenti delicati e stranieri sono penetrati in me come aculei di echidna riportando al mio cervello quel dolore, ma anche la voglia di provarci, di superare l'ostacolo, di scoparmi il mostro.

Ora Ciku non c'è più, ma il suo ricordo alberga forte in noi.
Prendetevi tutti per mano, questo post è dedicato a lei...




(ma checcazzo, avevo detto Somewhere over the rainbow chi è che ha messo su Tanti Auguri della Carrà? Ma porca troia, un attimo l'ho lasciato giù l'mp3... che minchia perdo tempo io con voi... ?
Chi cazzo me l'ha fatto fare? Ah, sì la cikulina... Ecco, fortuna che non c'è più va'...

Ah, e comunque anche da Trieste in su non è che si scopi poi così male.)

Allora, l'echidna è un mammifero. Togliamoci subito 'sto dubbio così poi procediamo lisci lisci fino alla fine senza tanti intoppi e maestra ma aveva detto che i mammiferi hanno le tette, maestra aveva detto che i mammiferi non fanno le uova, maestra ma la cloaca non era una roba dei rettili e degli uccelli? (lo so, Ciku era una maestra... no, non fatemici pensare che mi vengono i lacrimoni...).



E' vero, l'echidna non ha le tette. Però fa il latte.
Un po' come Tanzi, solo che lei non è in galera.
E poi io una volta ho conosciuto una che non aveva le tette però non ho mai pensato che non fosse una mammifera (anche perché mammava di brutto la porcellina...).
L'echidna non ha capezzoli ma secerne latte dalla pelle, come le spugnette che ci sono in posta. Che in Australia le mettono a pancia in su e le leccano come la farcitura della Kinder Brioss quando separi il pezzo sopra.

Comunque l'echidna è una specie di riccio, un formichiere con gli aculei che assieme all'ornitorinco (sì, ho detto ornitorinco, ORNITORIIIINCOOOO), appartiene alla classe dei monotremi.
Animali con caratteristiche sia dei mammiferi che dei rettili, ma che non se la tirano e che non sono l'anello di congiunzione di niente, solo che sono così. Se no è come dire che i gay sono l'anello di congiunzione tra l'uomo e la donna, e invece no i gay sono così.
E all'echidna dell'evoluzionismo o del creazionismo non gliene frega un cazzo, che non vuol diventare l'icona di niente e se la lasciate vivere in pace senza estinguersi a lei sta bene.

E vermi, l'echidna vuole vermi (la specie col muso corto, mentre quella col muso lungo preferisce le termiti. E tra l'altro quelle col muso lungo non è che vanno negli spogliatoi a prendere per il culo quelle col muso corto e a fargli la L col pollice e il medio, anche perché le echidna mica ce l'hanno il pollice. Ma sono lo stesso migliori degli uomini).
[Però è anche da notare che mentre quelle col muso lungo sono a rischio estinzione, quelle col muso corto proliferano garrule e gioviali in tutta la Guinea. Metafore a parte].

Sessanta centimetri di lunghezza, quindici chilogrammi di peso, le zampe sono corte ma forti, zampe da scavatore con artigli potenti e instancabili.
La bocca è priva di denti, e tutti a fare oooooh e a darsi di gomito col sorrisetto, ma la lingua è coperta da spine. Tiè!

E poi è carinissima che tutti ne vorrebbero una.



Vabbé, siamo arrivati fino a qui, parliamone. Tanto lo so che è proprio dove volevate arrivare. Dove voleva arrivare Ciku, che Odino l'abbia in gloria.

TEMA

Il pene dell'echidna.

SVOLGIMENTO

L'echidna è un animale che ha un organo del sesso lungo un quarto di tutto il corpo. Che per fortuna che non è un animale grande grande se no gli toccava mettersi le rotelle a lato come la bicicletta del mio fratellino.
Che la mamma ha detto che papà è alto 1,86 e si è fatta due conti e ha chiamato subito zia Bice, e ridevano e mettevano le braccia aperte come i robot.
La cosa bella del pene dell'echidna è che è come se fosse due peni fusi in un unico tronco, e la cosa ancora più bella è che è come se fosse che ognuno di questi due peni fosse diviso in due semipeni ognuno col proprio funghetto.
E anche la fidanzata echidna c'ha due piselle e ogni volta che si ingroppano i quattro peni dell'uomo si alternano a due a due nelle piselle della donna echidna e quando scopano pare cha facciano un'orgia anche se sono solo in due e l'echidna si è inventato la doppia penetrazione 50 milioni di anni fa, ben prima di Rocco Siffredi. Ma non se ne vanta. E dato che la mamma echidna ha un'unica cloaca multifunzione è anche come se facessero anche il double anal (questo l'ho visto su youporn con l'iPad di zio).
La cosa comoda del pene dell'echidna è che non deve mai chiedere dove vuoi che ti venga, che riesce a fare in un colpo solo tutti i punti possibili che pare un gioco d'acqua delle fontane di VersaillesVersails, con le luci e le musiche di Handel.
E la maestra quando gliel'ho detto ha detto magari.

Ecco, il pene dell'echidna è di molto il miglior pene di tutti gli animali a parte Hulk che è verde.

Fine.


41 commenti:

  1. Risposte
    1. Ripida?
      Ripiena?
      Ripulita?
      Ripper? Jack the Ripper? Ciku?
      Che figata!

      Elimina
  2. Farei volentieri un gesto scaramantico per ciku, ma non sono attrezzata. Merde!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il francese ti impreziosisce... Un po' Zola, un po' Clouseau.

      Mi sa che non c'è nessuno di attrezzato qui. Serve un carro attrezzi!

      Elimina
  3. ringrazio per la commemorazione (ran, mi tocco lo stesso va'. male non fa, credo) ma non mi sembra giusto prendere meriti non miei. non l'ho tirato io quel dado. torno nel mio aldilà. vi dovesse servire qualche numero fortunato, fate un fischio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'ho sempre detto che stavi dando i numeri

      Elimina
    2. ommmiooodddiiiioooo un fantasma!!!!!

      Elimina
    3. non è un fantasma. è Gesù!

      Ciku I am overjoyed to meet you face to face...

      Elimina
    4. (Ciku toccati pure, non fa male. Anzi!)

      Elimina
    5. ad avere la certezza di resuscitare il terzo giorno, oggi morirei volentieri. ah, no, vero. son già morta. ma dov'è la beatitudine?

      Elimina
    6. me la immaginavo diversa

      Elimina
    7. ci crederò solo dopo aver visto un tuo nudo integrale (e non mi riferisco al panino, a meno che per te non sia sinonimo)

      Elimina
    8. l'importante è che venga pubblicato qui il nudo eh :D

      Elimina
    9. ho detto che posso non che sono solito...

      era una cosa tra me e ciku e adesso è diventato un caso pubblico, mai un po' di privacy in questo blog di merda

      Elimina
    10. ok abbandono il blog di merda alla sua privacy. ciao neh!

      Elimina
    11. il caso pubico n° 1.

      Elimina
    12. cazzo... vero. come ho potuto? la cosa della morte immediata dovrebbe prendere sempre più piede. dopo un errore simile non merito pietà

      Elimina
    13. ti condanno a riguardare tutte le puntate di Servizio Pubico

      Elimina
    14. fosse "servizietto" anche anche.

      Elimina
    15. ti dovrebbe essere appena arrivata una mail col mio numero di telefono...

      Elimina
    16. prendo nota. l'ultimo numero però non si legge bene

      Elimina
    17. grazie... eri tu allora. mando sempre mms a numeri sconosciuti

      Elimina
    18. spendaccione. difetti un po' di definizione, però

      Elimina
    19. nel senso che non ho un fisico ben definito? o che ho un lessico povero? o che non so definire delle variabili, e sarebbe grave?

      è che per starci tutto ho dovuto fotografare da molto distante ^_^

      Elimina
    20. è che non ti si trova sul vocabolario

      Elimina
    21. è il vuoto intellettuale che sta affossando l'Italia

      Elimina
    22. fossi in te protesterei

      Elimina
    23. hai ragione. ho cercato e non ci sono nemmeno su wikipedia. gomplotto!

      Elimina
  4. Risposte
    1. no giak, no... echidna.. ho detto echidna.. ritorna a disegnare. Passo dopo a cambiarti l'acqua e a gettarti un tozzo di panettone.

      Elimina
  5. Ma tu guarda un po' quanto è volubile questo ragazzo...ha fatto pure tornare in pompa magna il mio monotremo preferito...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. e comunque io 'pompa magna' in 'sto covo di serpi non l'avrei detto. mai.

      Elimina
    2. Ma infatti l'ho detto io. E l'ho fatto con cognizione di causa ^_^

      Elimina
    3. Bon, spegnete pure internet!
      Questo posto è diventato un bivacco di manipoli...

      Elimina
  6. Il famoso monotremo dal cilindro... E comunque pare che l'echidna sia più dell'ornitorinco e non è così. Non per noi.

    RispondiElimina

È l'ultima cosa che potrete dire in questo posto. Pensateci bene prima di scrivere le solite cazzate...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...