15.2.12

Parole, parole, parole: Apotropaico


Apotropaico. Dice che viene dal greco. Come se ci fossero davvero ancora cosa buone che possono arrivare dalla Grecia.
Dice anche che viene solitamente attribuito a un oggetto o persona atti a scongiurare, allontanare o annullare influssi maligni.

Io ripenso a certi pomeriggi di luglio, indemoniati a inseguire le traiettorie ineluttabili di un Super Tele.
Arrancare sfiniti fino a sfumare in sagome rossastre, poi nere, poi solo in rumori, grida, gol!
Quell'ultima azione, l'ultima rete affogata nel viscoso mare dell'imbrunire, quello era l'apotropaico.

In quell'attimo, l'istante immediatamente successivo alle urla di mia madre che mi chiamava per cena, ecco, nel tempo calibrato tra quel rumore indistinto (mescolato alle voci della strada, alle macchine, alle tv) e il tonfo sordo di quella paccottiglia plasticosa, subito soverchiato da uno strillato entusiasmo, io in quel momento sentivo che non avrebbe potuto esserci niente a minacciarmi, nessun influsso maligno, nessun male. Apotropaico.

E chi me lo dice adesso che mi sbagliavo? Che era solo un inganno, un'illusione soffocata dall'incombere della notte, che sarebbe bastato un anno, forse un mese, perché la vita spalancasse i cancelli a quelle amarezze acquattate che avevano solo finto di voltarmi le spalle.
Apotropaico, come se un attimo potesse davvero esserlo, e in realtà lo è stato, con sincronicità disarmante ho ripescato quella sensazione dall'abisso della memoria, e lo è stato.

Ora no.
Ora c'è altro forse, un gesto, un gusto, una consistenza, un avvicinarsi.   Apotropaico. Allontanare.

Mi avvicino.



4 commenti:

  1. Ah, ma potrebbe anche essere cosa ipnotica ;-) http://minervajones.blogspot.com/2011/06/tac-apotropaismo.html

    (yes, ne ho già scritto, darling! e goditi questa musica)

    RispondiElimina
  2. figurati che mentre cercavo nell'internet mi era capitato sottomano anche il tuo post

    RispondiElimina
  3. Lo dici come se fosse cosa assurda, immotivata, priva di senso, che sia accaduto ciò :-P
    E cosa sono i miei post, quelli della figlia della serva? Non hanno dignità di stare accanto alle definizioni di wiki? :-P

    RispondiElimina
  4. tutt'altro... era per dire che in mezzo a tutta quella noia il tuo post si distingueva come una pantera albina ^_^

    RispondiElimina

È l'ultima cosa che potrete dire in questo posto. Pensateci bene prima di scrivere le solite cazzate...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...