22.10.13

Il difetto sta nel màniaco


- ... e ricordati che chi fa da sé fa per tre!
- Sì, ma l'unione fa la forza.
- E quindi?
- Quindi muoviti!
- La fretta è cattiva consigliera...
- Sì, ma chi ha tempo non aspetti tempo!
- Ma perché correre? Chi va piano va sano e va lontano.
- Già, però chi tardi arriva male alloggia!
- Ti ricordo che meglio un uovo oggi che una gallina domani.
- Vabbé, ma chi non risica non rosica!
- Eh, no... chi si accontenta gode!
- Ancora ti ostini con 'sta storia?
- Chi la dura la vince!
- Ma il troppo stroppia...
- In realtà meglio abbondare, che nel grande ci sta anche il piccolo!
- Ti rendi conto che sei ridicolo? Mi fai ridere, almeno il riso fa buon sangue!
- Il riso abbonda nella bocca degli stolti...
- Dagli amici mi guardi Iddio che dai nemici mi guardo io
- Chi trova un amico trova un tesoro
- Il mondo è bello perché è vario
- Tutto il mondo è paese
- Per insegnare bisogna prima imparare
- Chi sa fa chi non sa insegna
- L'amore è cieco
- Lontano dagli occhi lontano dal cuore
- Chi si somiglia si piglia
- Gli opposti si attraggono
- L'occhio del padrone ingrassa il cavallo
- L'erba del vicino è sempre la più verde
- L'apparenza inganna.
- Anche l'occhio vuole la sua parte

- Ogni lasciata è persa
- Non è mai troppo tardi
- ...
- ...


- Ma stanno ancora lì a litigare sui proverbi?
- Già...
- Da quanto tempo?
- Due ore...
- Ah!
- Già...
- Motivo?
- Ultima fetta di pizza.
- Classico... Chi vince?
- Pari, per ora...
- E la pizza?
- La pizza me la sono mangiata io un'ora e mezza fa.
- Giusto. Tra i due litiganti il terzo gode...




9 commenti:

  1. La roba non è di chi se la fa, ma di chi se la gode.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. gradirei che argomenti come la masturbazione e l'assunzione di droghe fossero trattati, in questo blog, con più delicatezza. Grazie.

      Elimina
  2. Zucche e meloni alla loro stagione (tradotto da varie forme dialettali lombarde)...esattamente l'opposto di Non è mai troppo tardi. Che -a volte- la saggezza popolare non è immune dal ricadere in contraddizioni inconciliabili, eh...del resto, fra i due litiganti il terzo gode proprio perché non si accontenta. Ma non diciamolo al povero sfigato dell'altro proverbio, potrebbe capire che l'hanno sempre preso per il culo e ci rimarrebbe male...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. el signor ghe manda 'e zuche a chi che no gà i porsei

      Elimina
  3. puno kodkodekanja malo jaic

    RispondiElimina
  4. Risposte
    1. neanche lontanamente ma è quasi più bello

      Elimina
  5. E... niente! Me ne vengono solo triviali!
    Alla prossima.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si va'... che è un posto serio questo.


      merda.

      Elimina

È l'ultima cosa che potrete dire in questo posto. Pensateci bene prima di scrivere le solite cazzate...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...