5.4.12

Parole, parole, parole: Zeitgeist


Che già cercarla su wikipedia è la mimica autoesplicazione dell'infinità di questo istante.
Vorrei essere me stesso quanto lo è lei in questo attimo.
Zeitgeist, l'adattamento del presente al significato della storia.

Dice appunto la tendenza dominante wiki che è la tendenza culturale predominante in una determinata epoca.

Lo spirito del tempo.


Lo sapranno, spero, che lo spirito è persona morta, fantasma, defunto, anima.
Anche.


E lo sai tu, forse, che in questo predominare della nientitudine ci siamo persi
Ancora.
Perché è questa la nostra cultura, quella di oggi, e ci spossessiamo.
Tra le nuvole, nel cloud dicono i più informati, ma non più in noi, non nei nostri spazi fisici, qui.


E ti spossessi di questo stare, di quello che era il nostro stare.
Ora è solo un presente comune. Condiviso.


Nella liquidità di questo spirito del tempo affondiamo le nostre barche di carta spiegazzata: perché non importa.

Ecco, il topic trend è che non importa. Pare che importi, ma no.

Neanche a me.

Nessun commento:

Posta un commento

È l'ultima cosa che potrete dire in questo posto. Pensateci bene prima di scrivere le solite cazzate...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...