17.10.14

Certificato mendico


Non lo faccio spesso, ma volevo riportare una cosa che mi è capitata oggi.
Lo faccio per avvisare le future generazioni. Avvertirle sulla pericolosità dei computer.
I computer. Questi esseri che stanno prendendo sempre più il sopravvento sulla nostra esistenza.
Apatici e crudeli nel medesimo istante. I computer, che dirigono le nostre vite, che ci obbligano a fare cose. Skynet è iniziata così. Matrix è iniziata così. HAL 9000 lavorava in anagrafe prima del 2001.

Ecco l'estratto del dialogo.


Interno giorno. 
Ufficio anagrafico decentrato di una nota metropoli del Nord-Ovest.
Personaggi:
- IO, atletico, aitante, avvolto in un completo casual con una cravatta color acquamarina che risalta la profondità di quegl'intriganti occhi nocciola;
- L'IMPIEGATA DELL'ANAGRAFE, vabbé lasciamo perdere.

IO: Buongiorno! (sorride)
L'IMPIEGATA DELL'ANAGRAFE: Cosa deve fare? (non sorride)
I: Buongiorno signora, cortesemente, dovrei fare dei certificati. Mi servono residenza, cittadinanza, stato di famiglia e certificato di nascita.
L: Residenza, cittadinanza e nascita.
I: ...e stato di famiglia.
L: Residenza, cittadinanza e stato di famiglia.
I: No signora, residenza, cittadinanza, nascita e stato di famiglia.
L: (Sbuffa) Ma le serve anche la cittadinanza?
I: Residenza, cittadinanza, nascita e stato di famiglia.
L: Non può fare l'autocertificazione?
I: Beh, sono venuto qui in anagrafe, evidentemente mi serve fatto da voi...
L: Motivazione?
I: De che?
L: A cosa le servono?
I: Per lavoro...
L: No, non è una causale accettabile deve darmene un'altra.
I: Signora, mi servono per lavoro cosa vuole che le dica?
L: Lavoro è una causale che non esiste più da due anni, deve darmene un'altra!
I: Beh, mi dica che causali sono ammissibili...
L: Deve dirmela lei la causale.
I: (inspiegabilmente educato) Sì signora, ma come posso sapere IO che causali accettate VOI? Mi state chiedendo la causale ditemi quale volete, altrimenti che faccio mi metto a dire motivazioni a caso finché non becco quella che volete. (pensa che potrebbe dirle che gli servono per: cambiare sesso, adottare un koala, invadere il Cile, iscriversi all'ISIS, aprire un negozio di sassi, essere assunto all'anagrafe, comprare una betoniera)
L: (scocciata) Noi non vogliamo nessuna causale.
I: (sgrana gli occhioni) Come non volete la causale? Se mi mi avete detto che "lavoro" no che ne serve un'altra che devo dirvi che bisogna esplicitare l'uso che qual è la causale!
L: No, non siamo noi che vogliamo la causale. È il COMPUTER!
I: Ah, il computer... Ehm... e beh, allora, guardi... se è il computer... ma posso dire "uso personale"?
L: Sì, 16 euro.
I: Ecco. Grazie buongiorno.
L: A004...

1 commento:

  1. Sarà che da più di due anni pure i computer fanno fatica a credere che qualcuno ce l'abbia ancora, un lavoro. Chiaro esempio di intelligenza artificiale che sta evolvendosi.
    La prossima volta, comunque, niente sorriso: molto meglio uno sguardo di ghiaccio alla David Bowman...

    RispondiElimina

È l'ultima cosa che potrete dire in questo posto. Pensateci bene prima di scrivere le solite cazzate...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...