25.3.14

Wanted 7


Sembra ieri che ci siamo messi a scartabellare tra le chiavi di ricerca attraverso cui intrepidi viandanti dell'internet sono giunti a questi lidi. Parlo al plurale e non metto le virgole per un vezzo del momento ma ora ci passa. Sembra ieri e invece sono già passati cinque mesi.
Cioè, pare incredibile quante siano le necessità che ogni giorno spingono le persone a cercare qualcosa nel web.

Per dire





Ho cercato anch'io. Non c'era.
Ecco, amico dell'internet: ora c'è!


Cavolo, mi sento già meglio. Che appagante che è aiutare la gente.






Probabilmente c'è il filo dell'acceleratore rotto. O al peggio è un problema all'iniezione.
Se è un modello di prima del 2003 è un problema abbastanza tipico.

Ecco, la gente cerca cose così, frivolezze, utilità, curiosità.
Cose che magari sapeva e che si è dimenticata. Cose sfuggite per un pelo.
Il pelo. Se c'è una cosa che la gente cerca in internet è il pelo.



A internet gli piace la ragazza pelosa.



Anzi, per sineddoche gli piace



ma bella non basta, dev'essere anche nuda



non sia mai che la fica non sia nuda.
Nuda e pelosa.



Anzi



No, non ci basta



Anzi, no ancora, noi dell'internet piace esagerare. Una non è sufficiente!



Altra sineddoche



gran finale...




Per dire, che a noi quelle senza fiche non ci piacciono. Fanculo alla Barbie!
W internet, w il pelo, w Verdi, w i dinosauri!





Come risponde un dinosauro al telefono? Bronto...
ahahahahaha !
Allora, c'è un tirannosauro che sta parlando con uno stegosauro e gli fa "E quindi lei si è impuntata che non vuole più fare le uova, che mi arrangi, che i mammiferi già lo fanno e cose così..." "Da non crederci, dove andremo a finire... e tu che le hai risposto?" "Ah, io le ho detto chiaro e tondo che non può fossilizzarsi su 'sta cosa!"
AHAHAHAHAHAHAHAHA!





Santo dall'incerta agiografia. Nato probabilmente nel 69 d.C. a Bocca di Magra nell'attuale provincia di La Spezia. Fu tra i primi a portare nella penisola la tradizione allora orale del cristianesimo. Gli furono attribuiti diversi miracoli, tra questi il più famoso è di sicuro l'ingoio di un'ostia di mezzo chilo, raccontano i libri delle dimensioni di una pannocchia. Senza mani.




Se non sai cosa significa hai sbagliato blog. Stronzo!

3 commenti:

  1. Volendo continuare con grande appagamento ad aiutare la gente, non sarebbe male proporre una galleria fotografica dedicata a un'intera serie di robottoni ostili a Peppa pig...

    RispondiElimina
  2. in realtà c'è già http://robottonicheuccidonopeppapig.tumblr.com/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Da tenere d'occhio (i miti della nostra infanzia che si scontrano con quelli dell'infanzia contemporanea)

      Elimina

È l'ultima cosa che potrete dire in questo posto. Pensateci bene prima di scrivere le solite cazzate...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...