27.8.13

La spina del telefono


Stamattina il sito della Vodafone era così.

Ritorno questa sera, cinque minuti fa dico, e chi ti trovo?

Cioè, togliete il telefono a quest'uomo!
Io capisco le ferie, il Vaticano deserto, nemmeno un prete per chiacchierar: ma cazzo, dovrebbero vietarle come le bombe a frammentazione 'ste telefonate.

Che poi, lo so come funziona: ti sei fatto la promozione da 400 minuti per risparmiare e arrivi che mancano 5 giorni alla scadenza e ce li hai ancora tutti. Mica puoi regalare soldi alla Vodafone: chiami. A cazzo. Gente che manco ti ricordavi di avere in rubrica, numeri presi a caso dalle pagine bianche, combinazioni uscite coi dadi del monopoli.

È che uno non può continuare a vivere col terrore. Cioè, ogni volta che mi squilla il telefono mi viene una sincope, se c'è l'anonimo inizio ad avere le convulsioni. Cazzo è lui, è il Papa che mi chiama. Spero sia un call center che vuole vendermi qualcosa, i testimoni di Geova che mi hanno craccato il citofono, Europa Europa, il maniaco che mi dice sette giorni. Ma il Papa proprio no.

Ecco, niente. Se non la smette glielo buco quel telefono.

6 commenti:

  1. magari ha solo dita grandi, tastiera piccola e voglia di pizza. forse non osa ammettere la fallibilità papale.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. www.pianetacellulare.it/Modelli/images/Auto/primofonino.jpg

      Elimina
  2. temevo di essere l'unico a ricordarmi Europa Europa... ma non ti aveva già telefonato?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io quelle due volte all'anno che mi suona il fisso rispondo sempre 'Europa Europa' che non si sa mai...

      Mi ha già chiamato sì, appunto. Che c'ha il numero nelle ultime chiamate e ogni volta che il telefono sbatacchia in quel tunicone parte la chiamata e si sentono i rumori della messa o le vibrazioni della papamobile. E tu che urli 'PRONTOOOO' ' PRONTOOOOOOOOOOOO'. e niente. Un incubo!

      Elimina
    2. see vabbé... qua mancano le basi

      Elimina

È l'ultima cosa che potrete dire in questo posto. Pensateci bene prima di scrivere le solite cazzate...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...